Santuario dell’Addolorata (Castelpetroso)-Indiprete (Castelpetroso)

La strada prende il via alla base della grande scalinata panoramica antistante l’ingresso del santuario dell’Addolorata di Castelpetroso. Lasciando la chiesa alle spalle, si prosegue lungo la strada asfaltata di via Santuario in direzione della SS17. Prima di giungere allo svincolo con la statale, il percorso svolta a destra su una piccola rampa, in leggera salita, lungo una strada sbrecciata che, dopo poche decine di metri, mantenendo la sinistra, si trasforma in una mulattiera in terra battuta. La rotta è quella del Tratturo “Pescasseroli-Candela” nonché del metanodotto, chiaramente visibile da una fila continua di pali segnalatori. Si prosegue sempre dritto lungo la traccia principale fino ad incrociare una strada asfaltata secondaria. La rotta svolta bruscamente a sinistra scendendo in direzione Indiprete nei pressi della piccola chiesa di Santa Maria della Libera.
  2,80Km
0:24

Indiprete-loc. Sant’Eramo (Cantalupo)

Dal piccolo agglomerato urbano di Indiprete, adiacente la SS17, il percorso prosegue costeggiando la destra del piccolo torrente Borrello per circa 1,5 km. Il fondo è inizialmente in breccia per poi trasformarsi in terra battuta fino in prossimità del sottopasso della statale con attraversamento di un piccolo ruscello. La strada del cammino lascia temporaneamente la rotta del Tratturo della transumanza e comincia la sua salita verso la fine della tappa 1, il borgo di Cantalupo nel Sannio. Superato l’attraversamento della SS un breve tratto di strada asfaltata accompagna fino all’imbocco dello sterrato a sinistra. E’ un susseguirsi di piccole valli con continui sali-scendi, si attraversano 2 affluenti del torrente principale e si comincia la salita panoramica verso la località Sant’Eramo.
  4,00Km
1:00

loc. Sant’Eramo (Cantalupo)-Cantalupo nel Sannio

Quest’ultimo tratto del cammino, che accompagna alla fine di questa tappa, comincia con una comoda strada secondaria che serpeggia attraverso numerose contrade e frazioni appartenenti a Cantalupo nel Sannio. Il fondo è prevalentemente asfaltato, eccezion fatta per l’ultima tratta prima dell’accesso al paese che avviene attraverso un antico ingresso dal versante della montagna. Seguire la segnaletica del cammino.
  4,20Km
1:00