Turismo e Cultura

News

Il successo de La Traviata. Claudio Luongo:

Il successo de La Traviata. Claudio Luongo: "Serate bellissime, ora proiettati sul prossimo anno"

giovedì, 20 settembre 2018

La Traviata al Laghetto di Venafro è stata una grande operazione della Regione Molise, nel progetto Turismoècultura, che ha consentito a 1200 persone di assistere a un grande spettacolo lirico (ben 4mila erano state le rischieste). A quasi un mese dalle due serate volute dall'assessore Vincenzo Cotugno, il direttore d'orchestra e compositore Claudio Luongo, che è stato il direttore artistico dell'evento, è tornato sulle sensazioni positive di quei giorni. "Belli, davvero. E' emozionante pensare che alcune persone che sono venute da Roma per La Traviata mi hanno riferito di essersi sentite quasi come immerse in una favola". Il Molise ha veicolato un'ottima immagine dei luoghi e delle proprie professionalità. "Sì - prosegue Luongo  - anche per la città di Venafro è stato importante. In tutti i sensi. Per esempio per far conoscere a tanta gente la genuinità e bontà di prodotti locali come l'olio". Sul futuro Luongo fornisce una piccola anticipazione, dopo che l'assessore Cotugno, all'iondomani dell'evento di agosto, aveva dichiarato con entusiasmo che l'opera lirica sarebbe tornata presto alle latitudini molisane. "Stiamo preparando già il terreno affinché la prossima edizione sia ancora più bella - ha concluso - e possa accontentare la voglia di eventi di questo calibro di tante altre persone".